Sei un imprenditore?
La tua impresa ha fidi bancari?
La Banca ti ha chiesto di rientrare dallo scoperto e minaccia azioni legali?

Hai mai verificato se gli estratti trimestrali contengono addebiti illegittimi? Puoi farlo anche da solo. È gratuito.

Banking control permette di ottenere il rimborso di tutti gli addebiti illecitamente posti a tuo carico dalla banca per anatocismo, commissioni di massimo scoperto e tassi usurari.

E’ un servizio specialistico rivolto a tutte le imprese utilizzatrici del credito bancario.

  • Nessun anticipo
  • Compensi all’esito
  • Massima riservatezza

 

Accurato ricalcolo degli addebiti e determinazione del rimborso da far valere nei confronti delle banche, sulla base di analitica perizia tecnico-contabile e con l’intervento di legali esperti in materia.

Il superamento del tasso soglia integra il reato di usura.

La presenza di tale reato, rilevato trimestre per trimestre, comporta l’azzeramento di tutti gli interessi e di tutte le commissioni addebitate nel periodo di riferimento.

Pre-analisi gratuita

Gli addebiti illegittimi

L’anatocismo, gli interessi usurai e le commissioni in generale sono le voci che la banca più frequentemente utilizza per aumentare gli addebiti esposti in conto corrente.
Quando il rapporto si sviluppa lungo un arco di tempo piuttosto ampio, si creano le condizioni per l’accumulo di addebiti illegittimi di rilevante valore, che giustificano l’azione di rimborso.
E’ compito dell’analista individuare se sia stato o meno superato il tasso soglia dell’usura e se sussistono le condizioni per svolgere reclamo nei confronti della banca.

Se la pre-analisi ha fornito esito positivo, appare opportuno predisporre una perizia econometrica, strumento necessario per sostenere qualsivoglia domanda giudiziale.

Non solo, ma in tutte le posizioni debitorie dei correntisti, la perizia è indispensabile per far fronte ad eventuali azioni promosse dalla banca, a partire dall’opposizione a decreto ingiuntivo, nell’ambito della quale potranno essere fatti valere gli addebiti illegittimi rilevati, al fine di contrastare ogni ingiusta pretesa.

Crediter è prevenzione!

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento EU 2016/679 (GDPR).
In ottemperanza all’articolo 6 lett. b) del GDPR 2016/679 la informiamo che il trattamento dei suoi dati è necessario ai fini dell’esecuzione della sua richiesta. *

Ai sensi dell’articolo 7 del GDPR previo suo specifico e distinto consenso la informiamo che Crediter Srl tratterà i Suoi dati per le seguenti finalità di marketing: Newsletters, invio di aggiornamenti, informazioni, promozioni in corso.

La informiamo inoltre che ai sensi degli Artt. 15-22 del GDPR (diritti dell'interessato di accesso ai dati personali ed altri diritti), i dati verranno mantenuti all'interno della banca dati di Crediter Srl e potrete in ogni momento richiedere la modifica, la cancellazione dei Vostri dati e opporvi al loro utilizzo inviando una raccomandata a/r a Crediter Srl, Via G. Savelli, 120 35129 Padova o scrivendo a: crediter@crediter.it o dpo@crediter.it
* Campi obbligatori